Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Catechismo minore di Westminster. Una versione battista

Aa. Vv.

Edizioni Alfa & Omega   |   Chiesa e ministeri
Collana: Famiglia cristiana
Pagine: 85, copertina morbida
ISBN: 9788888747545
Indice ed estratto (HTML)
Prezzo: € 4,80
Prezzo di copertina: € 5,65
Discount - € 0,85
RISPARMIA ACQUISTANDO PIÙ COPIE
  • Description
  • Recensioni
Il Catechismo “minore” di Westminster, preparato da un autorevole consesso di pastori Puritani convocato a Londra nel 1643, fu originariamente pubblicato nel 1648. Il Catechismo è detto “minore” in quanto fu preparato per coloro “di capacità più debole”. L’assemblea di Westminster preparò anche un Catechismo “maggiore” per l’istruzione di coloro “più maturi nella conoscenza dei fondamenti della religione”. Con questa edizione in lingua italiana si offre, anche alle chiese evangeliche della nostra nazione, uno dei più importanti documenti prodotti dalla Riforma protestante. Si potrebbe affermare, infatti, che solo la Bibbia stessa e, forse, il Pellegrinaggio del cristiano, abbiano influito in misura maggiore del Catechismo “minore” nella formazione del pensiero, della coscienza e del carattere del cristianesimo evangelico nei secoli XVII, XVIII e XIX.
A tale proposito, il teologo Benjamin B. Warfield, in un breve saggio in cui discute sull’origine e sul valore della domanda introduttiva, scrive: «La peculiarità di questa prima domanda e risposta del Catechismo di Westminster, consiste nella felice e concisa espressione con la quale è descritta l’intera concezione evangelica del significato della vita umana. Dico l’intera concezione evangelica, poiché non si rende giustizia a questa particolare concezione della vita se diciamo solamente che “lo scopo primario dell’uomo è glorificare Dio”. Ciò è certamente primario. Ma, secondo la concezione evangelica, l’uomo esiste non solo affinché Dio sia glorificato in lui, ma anche in modo che egli stesso possa dilettarsi in questo Dio glorioso». Ecco affermato, quindi, anche da una fonte autorevolissima, il valore emblematico di questo Catechismo, nell’ambito della letteratura evangelica.
Giovanni Calvino afferma: «La chiesa non si conserverà mai senza catechismo, poich’esso è come la semenza per far sì che il buon grano non perisca, ma si moltiplichi d’età in età. E perciò se desiderate costruire un edificio di lunga durata e che non rovini in breve tempo, fate sì che i fanciulli siano istruiti con un buon catechismo, che mostri brevemente ed in modo loro comprensibile ov’è il vero cristianesimo».
There are yet no reviews for this product.

Log In or Register