Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Martin Lutero (1483-1546). La Riforma protestante e la nascita delle società moderne

Mario Miegge

Edizioni Claudiana   |   Cattolicesimo

Pagine: 180, copertina morbida
ISBN: 978-8870169294

Prezzo: € 10,63
Prezzo di copertina: € 12,50
Discount - € 1,87
  • Description
  • Recensioni

Il libro di Mario Miegge ripercorre la vicenda del monaco, teologo e riformatore Martin Lutero a partire dai rapporti tra chiesa e società nel Medioevo.

Con Lutero, infatti, la lunga storia della protesta contro il potere temporale dei papi e la corruzione del clero cominciata nel XII secolo pervenne a una svolta decisiva che diede impulso, in larga misura, alla nascita del mondo moderno.

Fu una svolta che prese anche percorsi diversi da quelli della Germania luterana: nelle città libere della Svizzera di lingua tedesca e a Ginevra fu infatti deliberata dal voto dei Consigli comunali sotto la guida di riformatori di cultura umanistica impegnati, come Zwingli e Calvino, al rinnovamento non soltanto della chiesa ma dell’intera vita pubblica. Una storia che si prolungò nella rivoluzione puritana inglese del secolo XVII e nella fondazione della «Nuova Inghilterra» americana.

There are yet no reviews for this product.

Log In or Register