Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Il beneficio di Cristo

Benedetto da Mantovva e Marcantonio Flaminio

Edizioni Claudiana   |   Cattolicesimo

Pagine: 110, copertina morbida

Prezzo: € 10,63
Prezzo di copertina: € 12,50
Discount - € 1,87
  • Description
  • Recensioni

Scritto dopo il fallito tentativo di riconciliazione tra cattolici e protestanti alla Dieta di Ratisbona, questo "manifesto" della Riforma italiana - opera di un benedettino di Mantova e del poeta Marcantonio Flaminio, oggetto di contrabbandi nel romanzo Q di Luther Blissett - afferma l’unità dei "veri cristiani" oltre i confini delle chiese istituzionali.

Più volte ristampato e tradotto, poi distrutto in quasi tutti gli esemplari dall’Inquisizione romana, il trattato presenta con chiarezza il pensiero di Giovanni Valdés e dei riformatori d’oltralpe, recuperandoli, pur senza nominarli, alla tradizione dei Padri della chiesa.

Alla radice della nuova vita morale del credente viene posto il "beneficio di Cristo", ovvero la grazia.

There are yet no reviews for this product.

Log In or Register