Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Gesù è l'unica via?
Edizioni Alfa & Omega   |   Cattolicesimo

Collana: Nova et vetera
Pagine: 48, copertina morbida
ISBN: 9788888747408
Indice ed estratto (HTML)

Prezzo: € 1,05
Prezzo di copertina: € 3,50
Discount - € 2,45
  • Description
  • Recensioni

Siccome la fede degli evangelici si è secolarizzata, i suoi interessi sono mescolati con quelli della cultura dominante. Cristo e la croce sono stati rimossi dal centro della nostra visione.

Ostinarsi a sostenere che Gesù è l’unica via è un atteggiamento alquanto impopolare in una cultura basata sulla libertà di scelta. In effetti, la nostra società ha inventato gli ipermercati e i cataloghi per la vendita per corrispondenza dove si può acquistare di tutto. Ormai la religione è catalogata tra le varie opzioni di vita come una questione di “preferenza”, come se si trattasse di una bibita o del colore di un indumento. Se possiamo scegliere quale università frequentare, quale squadra di calcio sostenere, su quale canale televisivo sintonizzarci e quale tipo di yogurt mangiare, perché non dovremmo pregare il dio che vogliamo?

Queste sono delle buone domande. Se i cristiani vogliono continuare ad insistere che la loro religione è l’unica ad essere vera e che tutte le altre religioni sono false, allora devono essere in grado di esibire delle buone ragioni. Il resto di questo libretto è stato scritto per fornire un aiuto valido a dimostrare perché Gesù è l’unica via.


Indice del libro

  1. Il problema posto dai cristiani
  2. Tre tipi di pluralismo
  3. Quando il pluralismo entra nella chiesa
  4. Il cristianesimo in un’era pluralistica
  5. Gesù è l’unica via
There are yet no reviews for this product.

Log In or Register