Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Lezioni ai miei studenti (vol. 1)
Edizioni Alfa & Omega   |   Omiletica

Collana: Il ministero pastorale
Pagine: 350, copertina morbida
ISBN: 9788888747132
Indice ed estratto (PDF)

Prezzo: € 21,17
Prezzo di copertina: € 24,90
Discount - € 3,73
  • Description
  • Recensioni

Queste lezioni con cui l’autore istruì i suoi studenti, meritano di essere annoverate tra gli scritti migliori sull’arte raffinata della predicazione.

«La vita di Charles Haddon Spurgeon è ricchissima d’insegnamenti per tutti i cristiani, specialmente per i pastori. Mi sono rivolto a Charles Spurgeon per ottenere aiuto e non sono stato deluso. Ogni pastore dovrebbe vivere nei secoli scorsi in compagnia di altri santi. La vita e gli insegnamenti di Spurgeon possono istruire e incoraggiare i pastori affinchè predichino e continuino a predicare anche tra le peggiori avversità. Spurgeon è una guida adeguata per ogni predicatore» (John Piper).

La predicazione è un’arte e l’eccellenza del messaggio e dello scopo che ci si prefigge di raggiungere richiedono l’eccellenza del messaggero e del modo in cui il messaggio stesso deve essere comunicato. Come in tutte le arti, anche nella predicazione l’inclinazione e il talento naturali devono essere assistiti e incanalati da uno studio attento e dall’esperienza. Inoltre, i difetti di cui nessuno è scevro devono essere individuati, corretti ed eliminati, anche a costo di grandi sacrifici, se non si vuole compromettere o annullare l’utilità e l’efficacia della verità che si annuncia.

«L’opera solenne di cui consta il ministero cristiano esige il tutto d’un uomo, ed il meglio del suo tutto. Intraprenderla con tiepidezza significa oltraggiare Dio e l’uomo. Le nostre palpebre devono smettere di sonnecchiare prima di permettere che gli uomini periscano. Eppure, noi come gli altri siamo inclini a dormire, e gli studenti, così come il resto, sono portati a recitare la parte delle vergini stolte. È questo il motivo che mi ha spinto ad aprire tutto il mio cuore, nella speranza di non creare o incoraggiare il torpore negli altri. Possa Colui nelle cui mani sono le chiese ed i loro pastori benedire queste parole per i confratelli più giovani nel ministero. Se questo avverrà, la riterrò più di una piena ricompensa e loderò il Signore con gratitudine».


Indice del libro

  1. Il pastore e la vigilanza di se stesso
  2. La chiamata al ministero
  3. Il predicatore e la vita di preghiera personale
  4. La preghiera pubblica del pastore
  5. Il contenuto dei sermoni
  6. La scelta del testo
  7. “Spiritualizzare”
  8. La voce
  9. «Attenzione!»
  10. L’abilità d’improvvisare
  11. Le crisi di scoraggiamento
  12. La condotta quotidiana del ministro
  13. Agli operai a corto di mezzi
There are yet no reviews for this product.

Log In or Register